Studio Mark Trieste
advertising / progetti editoriali / immagine coordinata / web, app e video / eventi e allestimenti / storia
<b>Fondazione Teatro Lirico 'Giuseppe Verdi' di Trieste, <br><i>Trieste Operetta</i></b><br><h7>1997</h7> <br><br>Un segno grafico ispirato a Kolo Moser e alla secessione viennese per il Festival estivo dell’operetta <b>Università degli Studi di Trieste, <br><i>Erdisu</i></b><br><h7>1999</h7> <br><br>Ente per il diritto <br>allo studio universitario <b>Comune di Trieste, <br><i>Trieste firma cultura</i></b><br><h7>1999</h7> <br><br>Promozione attività culturali <b>Comune di Trieste, <br><i>Shalom Trieste</i></b><br><h7>1998</h7> <br><br>Manifestazione culturale comprendente una serie di mostre dedicate all’ebraismo a Trieste <b>Regione Autonoma <br>Friuli Venezia Giulia, <br><i>Strada sicura</i></b><br><h7>2000</h7> <br><br>Campagna di sensibilizzazione <br>per la sicurezza sulle strade <b>Il Rossetti, <br><i>marchio e logotipo</i></b><br><h7>2000</h7> <br><br>Teatro Stabile <br>del Friuli Venezia Giulia <b>Fondazione CRTrieste, <br><i>Acquamarina</i></b><br><h7>2000</h7> <br><br>Naming e studio di immagine coordinata per la piscina <br>terapeutica con acqua di mare <br>nel centro di Trieste <b>Fondazione CRTrieste, <br><i>marchio e logotipo</i></b><br><h7>2001</h7> <br><br>La più importante fondazione, <br>rivolta al benessere sociale, <br>operante sul territorio triestino <b>Rex, <br><i>marchio e logotipo</i></b><br><h7>2004</h7> <br><br>Café gourmet, <br>locale nel centro di trieste <b>Trieste Trasporti</b><br><h7>2004</h7> <br><br>L'azienda che gestisce <br>il trasporto pubblico a Trieste <b>Fondazione Teatro Lirico <br>'Giuseppe Verdi' di Trieste, <br><i>restyling dell'immagine <br>coordinata</i></b><br><h7>2007</h7> <br><br>Teatro lirico <br>fra i più importanti d'Italia, <br>ospita annualmente rassegne liriche <br>e sinfoniche da tutto esaurito <b>Provincia di Trieste, <br><i>restyling dell'immagine coordinata</i></b><br><h7>2008</h7> <br><br>Restyling dello stemma storico <br>e ideazione del segno grafico identificativo delle attività promozionali della Provincia <b>Provincia di Trieste, <br><i>Notte dei Ricercatori</i></b><br><h7>2009</h7> <br><br>Iniziativa di divulgazione culturale. <br>Le istituzioni scientifiche presentano <br>la propria attività all'esterno <b>Area Science Park, <br><i>NG ShiP</i></b><br><h7>2011</h7> <br><br>Azienda impegnata nello studio <br>e realizzazione di Imbarcazioni <br>alimentate a gas naturale <b>Provincia di Trieste, <br><i>Magazzino delle Idee</i></b><br><h7>2012</h7> <br><br>Segno grafico <br>del “Magazzino delle idee”, <br>nuovo spazio espositivo <br>in Via Cavour <b>Provincia di Trieste, <br><i>Trieste 'alla sesta'</i></b><br><h7>2012</h7> <br><br>Non è facile trovare la forma giusta per 'l'armonia' intesa come 'consonanza' di idee e di sentimenti. Bisogna studiare per arrivarci e collaborare attivamente. Per questo Trieste (nella sua sigla provinciale) è elevata alla sesta, nell'ipotetico intento di raccogliere forze e istanze che provengono dai sei comuni, fino a trovare la soluzione, ovvero 'la formula dell'armonia'. <b>Provincia di Trieste, <br><i>Parco delle Idee</i></b><br><h7>2012</h7> <br><br>Segno grafico del “Parco delle idee”, <br>valorizzazione del Parco <br>di San Giovanni come incubatore <br>di eventi culturali <b>CCIAA - Camera di Commercio di Trieste, <i>BET</i></b><br><h7>2012</h7> <br><br>Segno grafico “Blue Economy Trieste”, hub per le attività economiche legate al mare <b>Area Science Park, <br><i>Adriacold</i></b><br><h7>2013</h7> <br><br>Dal caldo al fresco: sistemi di raffreddamento ad alta tecnologia, basato sullo sfruttamento dell'energia solare <b>Amigò, il tuo amico al volante</b><br><h7>2013</h7> <br><br>App per smartphone dedicata <br>alla viabilità su strada <b>Area Science Park, <br><i>Domare</i></b><br><h7>2013</h7> <br><br>Sistemi di controllo remoto <br>per yacht di lusso <b>Federazione Italiana Scherma - <br>Società Ginnastica Triestina, <br><i>Campionati Assoluti di Scherma</i></b><br><h7>2013</h7> <br><br>I grandi campioni della scherma <br>italiana in gara sulle pedane triestine <b>Provincia di Trieste, <br><i>Laboratorio della Memoria</i></b><br><h7>2013</h7> <br><br>Il monogramma rappresenta <br>un filo spinato. Oggetto simbolico <br>della guerra e della sofferenza. <br>Il segno, qui umanizzato,<br>suggerisce anche una mano <br>che tenta di “abbattere” il filo, <br>di superare la barriera dell’odio. Un gesto simbolico che rappresenta il superamento non solo delle guerre, ma anche dei loro più atroci effetti. <b>Provincia di Trieste, <br><i>CentoNovecento</i></b><br><h7>2015</h7> <br><br>Immagine coordinata della mostra CentoNovecento. Un secolo d'arte in cento opere della Collezione Fondazione CRTrieste organizzata al Magazzino delle Idee di Trieste